Devo ancora capire come mai io abbia aspettato così tanto prima di decidermi a fare il Bircher Muesli o Overnight Oats!
Ho sempre fatto il porridge, snobbando sempre il bircher muesli, mannaggaia a me!
Mannaggia a me perché il Bircher Muesli è davvero spaziale!

 

Qual’è la differenza tra Porridge e Bircher Muesli?

Il porridge (qui e qui trovi due ricette) viene fatto cuocendo i fiocchi di avena con l’acqua o con del latte vegetale (alcuni utilizzano il latte vaccino, ma io preferisco evitarlo perché 1. non mi piace 2. è molto difficile da digerire per la maggior parte di noi – anche per chi pensa di digerirlo! 3. se non è bio è pieno di ormoni e antibiotici).

Il bircher muesli, invece, viene fatto unendo i fiocchi di avena crudi con dell’acqua o del latte vegetale, lasciando poi riposare questo mix per tutta la notte così che i fiocchi di avena si reidratino rilasciando il proprio amido e creando una crema deliziosa.

Quindi, si, avete capito benissimo: la differenza principale è che nel porridge i fiocchi di avena vengono cotti e nel bircher muesli no.

 

Perché il Bircher Muesli è super?

Per diversi motivi:

  1. E’ perfetto per chi ha sempre i minuti contati la mattina perché si prepara la sera prima!
  2. Piacerà anche a chi non ama la consistenza del porridge perché non è una “pappetta”, ma si sentono comunque i fiocchi sotto ai denti.
  3. L’aggiunta della mela grattugiata e del limone lo rende fresco e avvolgente.
  4. E’ super versatile e ognuno lo può personalizzare con i toppings che ama di più.

 

Vi lascio di seguito la mia versione del Bircher Muesli.

BIRCHER MUESLI A MODO MIO / GF + VEG + SF

per una persona

Ingredienti.
50 gr (1/2 cup) di fiocchi di avena piccoli (senza glutine se siete celiaci come me)
150 ml di acqua senza cloro (o latte vegetale)
1 punta di vaniglia in polvere*
1 cucchiaino di uvetta*
1 prugna secca* tagliata a pezzetti
1 cucchiaino di bacche di goji*

Da aggiungere la mattina:
1/2 o 1 mela golden
scorza e succo di mezzo limone bio
50 ml di latte vegetale (io ho aggiunto latte di riso)
miele (se lo volete più dolce)
2 noci spezzettate
yogurt al naturale (veg o tassativamente bio se di latte di mucca o capra)

Procedimento.
In un barattolo di vetro metti i fiocchi di avena, l’uvetta, la prugna, le bacche di goji, la vaniglia e l’acqua. Mescola e chiudi il barattolo con un coperchio. Lascialo riposare fuori dal frigo o in frigo per tutta la notte.

La mattina seguente, grattugia la mela con una grattugia a fori larghi così da ottenere pezzettini e non una purea, aggiungi la scorza di limone e e irrorala con il succo di limone. Trasferisci il mix di fiocchi di avena in una ciotola, aggiungi la mela grattugiata e mescola bene. Aggiungi le noci e, se vuoi, due bei cucchiai di yogurt.

Note.
(*) Trovate tutti gli ingredienti con l’asterisco su gustovivo.bio – utilizzate il codice sconto ema20%

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER!

Se vuoi ricevere le mie ricette, i miei articoli per imparare a volerti bene ogni giorno di più, le date dei prossimi corsi, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

You have Successfully Subscribed!