ECaorsi-cioccolata-calda

Dopo il muesli al grano saraceno e cocco certo non potevo non darvi la ricetta di questa cioccolata calda spettacolare e super nutriente. 

Spesso si associa la cioccolata calda ad uno “sgarro” da concedersi ogni tanto, da oggi potrà diventare una dolce coccola senza peccato da concedersi più spesso. Mi amate già vero?

La grande differenza tra la classica cioccolata calda e quella che vi propongo oggi sta tutta negli ingredienti. Anziché usare il latte vaccino si usa il latte di mandorla (o un latte vegetale, se possibile fatto in casa), il cacao in polvere viene sostituito con il cacao crudo e lo zucchero con una polverina magica deliziosa, la mesquite. Per dare il tocco in più, si aggiunge un po’ di maca e il gioco è fatto. 

Lo so che alcuni di voi saranno già sconfortati dopo aver letto nomi nuovi e un po’ strani, ma non spegnete tutto, fatemi spiegare cosa sono e sono certa che alla fine del post ordinerete tutto su internet, metterete le mandorle in ammollo e proverete questa ricetta già domani!

Cacao Crudo

Andiamo con ordine: se non conoscete il cacao crudo…da oggi non avete più scuse! Se siete amanti del cioccolato, non potete non averlo mai assaggiato! È mille milioni di volte più buono del cacao che si compra al supermercato, anche quello bio e, soprattutto, ha delle proprietà strepitose, tanto che in molti lo annoverano tra i “superfoods” (super-alimenti).
Il cacao crudo viene ottenuto dalle fave di cacao crude fermentate e non tostate. Questo fa si che il suo sapore sia più rotondo e complesso…una rivelazione. Se amate il cioccolato sentirete la differenza e non tornerete più indietro! Ma da un punto di vista nutrizionale cosa ha di tanto speciale, vi starete chiedendo. Dunque…

Il cacao crudo contiene:

  • Antiossidanti. il cacao crudo contiene più antiossidanti di ogni altro alimento, inclusi mirtilli, bacche di goji e melograno. Gli antiossidanti sono i diretti antagonisti dei radicali-liberi, considerati una possibile causa dell’arteriosclerosi, dell’invecchiamento cellulare e di ogni tipo di infiammazione presente nel nostro corpo. 
  • Magnesio. il magnesio è considerato il minerale antistress per le sue proprietà calmanti e rilassanti. Inoltre, il magnesio è indispensabile, insieme al calcio, per un corretto funzionamento del cuore e per la formazione di ossa forti (il magnesio è indispensabile per far sì che il calcio venga depositato nelle ossa e non nelle arterie).
  • Triptofano. Il triptofano è un aminoacido essenziale, il che significa che deve essere introdotto tramite la dieta perché il corpo non è in grado di produrlo. Il triptofano è niente-popò-di-meno-che il precursore della serotonina, l’ormone della felicità! La stessa serotonina viene successivamente convertita in melatonina, che aiuta a regolare i cicli del sonno –se fate fatica ad addormentarvi e siete sempre un po’ giù è probabile che siate carenti di triptofano.
  • Feniletilammina. La feniletilammina è un neurotrasmettitore che viene naturalmente prodotto dal nostro corpo quando viviamo la fase dell’innamoramento. Ecco perché un pezzetto di cioccolato ci fa stare subito meglio!
  • Fenilalanina. La fenilalanina (da non confondere con la sopra citata Feniletilammina) è un amminoacido essenziale, che deve cioè essere introdotto tramite la dieta ed è molto abbondante nel cacao. Questo prezioso amminoacido aiuta ad aumentare la nostra resistenza allo stress, all’ansia e alla depressione.

Questi sono solo alcuni dei preziosi nutrienti presenti nel cacao crudo.

Detta così sembra che il cacao crudo sia la cura di tutti i mali e, in piccole dosi è vero, ma è importante sottolineare che il cacao crudo ha un alto contenuto di acido ossalico, che deve essere “disintossicato” dal fegato. Quindi, non esagerate e soprattutto per chi ha tendenza a sviluppare calcoli o renella nei reni, è opportuno limitarne il consumo.

Mesquite

L’altro ingrediente magico è la polvere di mesquite. Della famiglia delle leguminose, originaria del Perù, la mesquite ha un’alta concentrazione di proteine (circa il 14%) e fibre, cha fanno sì che  abbia un GI (indice glicemico) molto basso. Un GI basso significa che  i livelli di glucosio nel sangue rimangono stabili, evitando così che dopo poche ora ci venga quella incontenibile voglia di dolci che molte persone -soprattutto donne!- hanno. Dal punto di vista del sapore, poi, una volta provata non la abbandonerete più: ha un sapore che ricorda il cocco e il caramello. Esagerata!

Maca

Ed infine, la polvere di maca, anch’essa originaria del Perù, è una radice che appartiene alla famiglia dei broccoli. Le sue proprietà sono innumerevoli: aumenta l’energia e la libido e la sua capacità di riequilibrare gli ormoni aiuta ad aumentare la fertilità e a combattere i problemi legati alla prostata (in particolare la maca rossa). Il suo sapore si sposa meravigliosamente bene con il cacao.

La polvere di mesquite è sufficientemente dolce per fare questa cioccolata calda senza aggiungere datteri: potete quindi preparare il latte di mandorla seguendo questa ricetta, omettendo i datteri. 

 

CIOCCOLATA CALDA SUPER NUTRIENTE / GF + VEG + SF

Ingredienti.
Per 1/2 persone
500 ml di latte di mandorla fatto in casa o latte vegetale non dolcificato
1 bel cucchiaio di polvere di cacao crudo
2 cucchiaini di polvere di mesquite
1 cucchianino di polvere di maca (se possibile rossa)
1 pizzico di sale rosa o sale marino
1 dattero (facoltativo)

Se avete un Vitamix o un frullatore potente: mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate alla massima potenza per 3 minuti o fino a quando il latte non sarà caldo.
Se avete un frullatore normale: mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate alla massima potenza per 30 secondi. Trasferite la cioccolata in un pentolino e fate scaldare senza farla bollire. Nulla di vieta di berla anche fredda!

 

CIOCCOLATA CALDA SUPER NUTRIENTE LIGHT / GF + VEG + SF

Ingredienti.
Per 1/2 persone
500 ml di  acqua calda (non bollente)
1 bel cucchiaio di polvere di cacao crudo
2 cucchiaini di polvere di mesquite
1 cucchianino di polvere di maca (se possibile rossa)
1 pizzico di sale rosa o sale marino
1 dattero (facoltativo)

Opzione 1: Mettete tutte le polveri in una tazza e mischiate con un cucchiaino. Aggiungete a filo l’acqua mescolando di modo che le polveri si sciolgano bene senza formare grumi.
Opzione 2: Se avete un frullatore mettete tutti gli ingredienti (compresa l’acqua calda) nel frullatore e frullate alla massima velocità per 30-40 secondi. Servite subito.

Trovate tutti gli ingredienti su www.gustovivo.bio. Nella pagina ABOUT > COLLABORO CON trovate i codici sconto per i vostri acquisti!
Il loro cacao crudo è super perché viene dall’Ecuador e non ha quella punta di acidità che ha quello Peruviano!

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER!

Se vuoi ricevere le mie ricette, i miei articoli per imparare a volerti bene ogni giorno di più, le date dei prossimi corsi, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

You have Successfully Subscribed!