MERINGATA SENZA ZUCCHERO SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO | Emanuela Caorsi | Consulente in Nutrizione Olistica

Una meringata senza zucchero? Sembra un sogno vero? E invece è realtà!
Per questa meringata ho usato dei dolcificanti a indice glicemico praticamente nullo: eritritolo e sciroppo di yacon.
Visto che immagino molti di voi leggendo questi nomi si siano spaventati, vi rimando a questo articolo sullo zucchero in cui ne parlo.
Questo dolce è perfetto per i diabetici proprio per l’utilizzo di questi dolcificanti.

Per la meringa ho usato eritritolo anziché il classico zucchero. Lo trovate su Amazon senza problemi. Io ne ho usato uno molto fine così da rendere le meringhe davvero impalpabili. 
L’eritritolo ha un gusto freddo: sa di zucchero ma lascia in bocca una sensazione di freddo.

Al posto della panna ho usato la mia crema chantilly veg rivisitata facendola con burro di cacao anziché olio di cocco e con sciroppo di yacon anziché sciroppo d’agave.

Ho decorato con mirtilli e fragole fresche e ammetto che era davvero pazzesca!

 

Prima di salutarvi vi lascio con una notizia super in anteprima…

Siete pronte per la prova costume?

Se la risposta è no, non temete, da domani si apriranno le iscrizioni per #MISSIONEBIKINI2019 !

Se volete essere le prima ad iscriversi, iscrivetevi alla newsletter di Shine entro le 21.50! Alle 22.00 arriverà l’email con tutte le info per iscrivervi! L’anno scorso eravamo più di 2000!!!

Vi unite a noi quest’anno???

Meringata senza zucchero / senza glutine + senza latticini

Ingredienti.

MERINGHE
100 gr di albume
200 gr di Eritritolo finissimo

CHANTILLY VEG
140 gr di anacardi* ammollati per 2 ore
60 gr di burro di cacao* sciolto a bagnomaria
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere*
1 cucchiaio di sciroppo di yacon*
60 ml di acqua naturale

Procedimento.

  1. MERINGHE
    Accendi il forno a 120 gradi ventilato e rivesti una teglia con carta da forno.
    Monta a neve ferma gli albumi quindi aggiungi a pioggia l’eritritolo e monta fino a quando non otterrai un composto sodo che firmerà dei picchi.
    Se hai la sac-à-poche usala per formare le meringhe, altrimenti prendi delle cucchiaiate di composto e distribuiscile sulla teglia.
    Informa per 45-60 minuti. Lascia raffreddare in forno con lo sportello leggermente aperto.
  2. CHANTILLY VEG
    Scola e sciacqua gli anacardi e versali in un frullatore insieme agli altri ingredienti. Frulla alla massima velocità fino a quando non otterrai un composto liscio e cremoso.
    Versalo in un contenitore e vetro e riponilo per 15 minuti in frigo.
  3. Monta la meringata sbriciolando le meringhe e aggiungendo mirtilli e fragole fresche, poi un po’ di chantilly veg (o con il cucchiaio o con la sac-à-poche) continua fino a quando non avrai finito gli ingredienti.
    Riponi in frigo fino al momento di servirla.
    .

Note.

  • (*) Io uso solo prodotti di GustoVivo.bio – puoi usare il mio codice sconto del 10% ema10 

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER!

 

Scarica la guida gratuita
“Primi Passi Verso una Alimentazione Olistica”

Inoltre riceverai la mia newsletter con le ultime ricette e i miei articoli per imparare a volerti bene ogni giorno di più.
 Inserisci la tua e-mail nel form sottostante e scarica il tuo regalo!

You have Successfully Subscribed!