Buon Lunedì!!!

Per chi di voi non lo sapesse già, sono tra le finaliste dei Cucina Blog Award de La Cucina del Corrire!!!
Quando mi è arrivata l’email in cui venivo invitata alla serata di gala che ci sarà Venerdì 23 Marzo per la premiazione dei migliori blog dell’anno, non avevo minimamente capito di essere una delle finaliste visto che mai e poi mai avrei nemmeno pensato di poter essere candidata! Tra il mio lavoro di Consulente in Nutrizione Olistica, i Corsi, questo-quello-e-quell’altro, queste occasioni bellissime me le perdo per strada, o meglio, le guardo con ammirazione e occhi sognanti, ma lascio perdere perché non mi sento all’altezza… Mi era però sfuggito il fatto che toccasse a Voi candidare i migliori blog… e lo avete fatto! In tanti immagino se sono qui a scrivere questo post e io… Io non so come ringraziarvi… Davvero! Solo il fatto che abbiate usato un pochino del vostro tempo prezioso per scrivere un’email parlando con amore del mio sito, mi riempie il cuore di gioia. Ma… eh si, c’è un ma… Con questa bellissima sorpresa avete risvegliato in me la mia vena competitiva (non per altro ho praticato atletica leggera a livello agonistico per 10 anni!) e ora che siamo in 3, io vorrei arrivare 1 🙂 ma per aspirare al gradino più alto del podio ho di nuovo bisogno del vostro aiuto!!!

A questo link potrete votare per me come Miglior Blog Heathy dell’Anno. Richiede pochissimi minuti e sarebbe per me un regalo meraviglioso!
Detto ciò, non mi resta altro che dirvi GRAZIE con tutto il mio cuore e…

SPAMMATEEEEEEEEEEEE!!! Dobbiamo vincere!!!

(Dico dobbiamo perché secondo me se avessimo l’occasione di vederci tutti ad un evento sarebbe come conoscersi da sempre! E quindi si questo blog lo scrivo io, ma vive grazie a voi, ecco perché dico che “dobbiamo” vincere!!!)

 

Per ringraziervi del voto e delle mille mila condivisioni che farete (perché le farete vero???) eccovi la ricetta di un Banana Bread (tradotto in italiano Pan Banana!) strepisamente buono: senza glutine, senza cereali, con pochissimi carboidrati, super proteico, con tanti grassi buoni e senza zuccheri aggiunti se non quelli delle banane!

La ricetta non è mia, ma di George, il genio che scrive il blog Civilized Caveman Cooking e oggi mi limito a tradurla per voi perché se il vostro inglese è un po’ traballante non posso proprio permettere che vi perdiate una ricetta così fantastica!

 

Pan banana paleo / GF + V + SF

Ingredienti.
4 banane mature
4 uova biologiche
120 gr di burro di mandorle/tahini/burro di arachidi o altro burro di semi* o frutta a guscio
2 cucchiai di olio di cocco*
60 gr di farina di cocco* (non cocco grattugiato!)
1 cucchiaino di bicarbonato di soda
1 cucchiaino di cremor tartaro o 1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella in polvere*
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere*

Procedimento.
Accendi il forno a 180°C.
In un robot da cucina metti le banane, le uova, il burro di mandorle e l’olio di cocco. Frulla fino a quando il composto non sarà omogeneo. Aggiungi la farina di cocco, il bicarbonato, il cremor tartaro e la cannella. Frulla di nuovo. Metti il composto in uno stampo da plumcake rivestito con carta da forno. Fai cuocere per un’ora (dopo 40 minuti, se vedi che la superficie si scurisce troppo, coprila con della carta di alluminio e continua la cottura).

Note.
– La farina di cocco non può essere sostituita con altre farine di cereali perché hanno due poteri assorbenti completamente diversi!
– Trovate tutti gli ingredienti con (*) su GustoVivo.bio – qui trovate i codici sconto.
– Nella foto sottostante lo vedete con un pochino di burro di arachidi e cocco grattugiato tostato. Spaziale!

 

Paleo Banana Bread / GF + V + SF

For the english version please visit the Civilized Caveman Cooking website. Here is the link to the recipe!

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER!

Se vuoi ricevere le mie ricette, i miei articoli per imparare a volerti bene ogni giorno di più, le date dei prossimi corsi, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

You have Successfully Subscribed!