Finalmente è arrivato il caldo!!! Yeah! 
Mi piace troppo uscire con un vestitino e i sandalini con i piedini che finalmente respirano dopo un’inverno costretti in quelle cavolo di scarpe tutte chiuse. Adoro andare in giro con la mia vespetta (quando non mi abbandona! mannaggia a lei!) e sentire l’arietta sulle braccia. Questa stagione è la più bella di tutte per me. Senza alcun dubbio!

CALDO = INSALATE
Si, ma la domanda sorge spontanea: con cosa condirle per renderle più appetitose?
L’opzione infallibile è olio evo e sale, soprattutto se l’olio è corposo e saporito come quello Pugliese de Le4Contrade (lo so, sono Ligure e amo l’olio Pugliese, ma a me piace sentirlo, quello Ligure è delizioso ma troppo poco strong per me). Fin qui non ci piove.
A volte però si ha voglia di qualcosa di diverso, di più sfizioso e di più nutriente ed ecco che entra in gioco la ricetta di oggi: il superfood dressing che ad un corso a Milano da Fusillo Lab è stato definito “la nuova maionese”.

Non so se sia davvero la nuova maionese, ma questo dressing è buono da non crederci ed è super nutriente grazie alla presenza di una valanga di superfoods!
Andiamo con ordine e vediamoli tutti insieme.

  • OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA. Ricchissimo di antiossidanti e di grassi monoinsaturi che proteggono il cuore;
  • TAHINI. Crema di sesamo. Ricchissima di calcio, importantissimo per le ossa, per la contrazione muscolare e la trasmissione degli impulsi nervosi;
  • SEMI DI CANAPA DECORTICATI*. Una fonte vegetale di proteine complete (contengono tutti gli aminoacidi necessari a costruire le proteine umane), ricchi di acidi grassi della famiglia degli omega 3 e omega 6, precursori di sostanze tipo ormoni chiamate prostaglandine che aiutano a ridurre l’infiammazione nel corpo;
  • ACETO DI MELE NON PASTORIZZATO. Ricco di probiotici buoni naturali che vanno dritti dritti nel nostro intestino;
  • ACIDULATO DI UMEBOSHI. Ottenuto scolando il liquido acidulato e salato che si produce durante la stagionatura delle prugne umeboshi giapponesi (che in realtà sono delle albicocche!). Ha un sapore salato ed ha un effetto alcalinizzante nel corpo;
  • ALGA CHLORELLA*. Alga verde con un alto contenuto di proteine e un incredibile potere detossinante: è soprattutto nota per la sua capacità di chetare (attaccarsi a) i metalli pesanti per portarli via dal corpo;
  • ALGA SPIRULINA*. Alga blu-verde che ha il più alto contenuto di proteine di qualsiasi altra fonte vegetale. Per di più, come tutti gli alimenti verdi, aiuta a disintossicare il corpo.

(*) Potete trovare questi ingredienti su www.gustovivo.bio.

 

I benefici che si hanno nell’utilizzare questo superfood dressing sono svariati:

  • Ha un altissimo contenuto di proteine vegetali facili da assimilare e digerire, quindi è perfetto prima o dopo l’attività fisica;
  • Se aggiunto ad un cereale (riso integrale, quinoa, grano saraceno ecc.) fa sì che il carico gricemico complessivo del pasto venga ridotto molto grazie all’alto contenuto di proteine e fibre. In questo modo sarete sazi e lucidi più a lungo ed eviterete di ritrovarvi ad avere cali glicemici che portano ad aver voglia di un dolcino poco dopo il pasto;
  • E’ un modo super gustoso e saporito per incorporare chlorella e spirulina nella vostra alimentazione;
  • Renderà ogni insalata deliziosa!

 

Come usare il superfood dressing?

  • Su un’insalatona mista – se mangiate solo quella potete aggiungere qualche semino extra per aggiungere croccantezza o accompagnarla con il pane super, il pane magico o i crackers magici di semi (v.foto) o classici, del pane integrale se possibile a lievitazione naturale o delle gallette di grano saraceno;
  • Su cereali integrali (quinoa, grano saraceno, riso integrale, farro o orzo) e insalata per un piatto unico;
  • Su una fetta di pane o con i crackers magici come snack;
  • Se lasciata più densa è perfetta per l’aperitivo con verdure crude come carote, sedano, cetrioli e finocchi.

 

SUPERFOOD DRESSING
Un dressing con spirulina e chlorella incredibilmente buono e super nutriente, ricco di proteine e grassi buoni.
Write a review
Print
Ingredients
  1. 3 cucchiai di olio extravergine di oliva spremuto a freddo
  2. 3 cucchiai di tahini
  3. 6 cucchiai di acqua
  4. 3 cucchiai di semi di canapa*
  5. 1 e 1/2 cucchiai di aceto di mele
  6. 1 cucchiaio di succo di limone
  7. 2 cucchiaini di aceto di umeboshi
  8. 1/2 cucchiaino di chlorella*
  9. 1/2 cucchiaino di spirulina*
Instructions
  1. Metti tutti gli ingredienti in un frullatore e frulla alla massima velocità per 30 secondi.
Notes
  1. Tutti gli ingredienti sono indispensabili per ottenere il risultato migliore.
  2. Si conserva in frigo in un barattolo a chiusura ermetica per una settimana.
Emanuela Caorsi | Consulente in Nutrizione Olistica http://www.emanuelacaorsi.com/
Condividi con le persone a cui vuoi beneShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone


divider