VERDURE CARAMELLATE & MANDORLE ALLA SALSA TAMARI / GF + VEG | Emanuela Caorsi | Consulente in Nutrizione Olistica

ECaorsiMGardenia-lenticchie

Oggi voglio condividere con voi due ricette semplicissime, ma super deliziose: le verdure caramellate e le mandorle alla salsa tamari, che, vi avverto, diventeranno la vostra nuova droga come è successo a Stefano e Ricky di GnamBox dopo averle preparate al corso di Milano.
Il connubio è perfetto: agrodolce-dolce e salato. 
Al corso da Fusillo Lab le avevamo servite insieme a delle lenticchie beluga condite con olio, sale e aceto di mele, ma nulla vi vieta di servirle come contorno a dei cereali integrali, altri legumi o del formaggio fermentato di mandorle o anacardi e macadamia.

Le mandorle alla salsa tamari, poi, sono uno snack da proporre all’aperitivo per stupire i vostri ospiti! Essendo molto salate vi suggerisco però di offrirle assieme a delle verdure crude come finocchi e carote ed una salsina delicata così che si bilanci tutto. Altrimenti poi a cena vi usano tutto il barattolino del sale!!!

La splendida foto è di Michael Gardenia, grandissimo fotografo e fondatore di Fusillo Lab. Seguitelo su Instagram come fanno già milioni di persone! Seguite anche me però, eh! Mi raccomando! 

 

VERDURE CARAMELLATE / GF + VEG

Ingredienti.
per 4-6 persone
1/2 zucca violina
1/2 cavolfiore bianco o viola
1/2 broccolo
1 mazzo di carote arancioni o viola
cipolle rosse
olio di cocco sciolto
sciroppo d’acero o sciroppo di cocco
sale marino integrale
1 limone non trattato, scorza e succo

Procedimento.
Preriscalda il forno a 200°C.
Lava la zucca e tagliala a cubetti di 2 cm di lato conservando la buccia e mettila in una ciotola capiente.
Taglia le cipolle a spicchi e aggiungile alla zucca. Condiscile con 2 cucchiai di olio di cocco, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero, sale e la scorza di limone.
Rivesti una teglia con carta da forno e versaci la zucca e le cipolle.
Lava le carote (se sono biologiche non pelarle e tieni un pochino del ciuffetto). Se sono piccole lasciale intere, altrimenti tagliale a metà nel senso della lunghezza. Disponile su una teglia rivestita con carta da forno, spennellale con un cucchiaio olio di cocco e un cucchiaio di sciroppo d’acero. Salale.
Lava il cavolfiore e il broccolo, dividili in cimette e mettili in una ciotola capiente, condiscili con 2 cucchiai di olio di cocco, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero e sale. Rivesti una teglia con carta da forno e versaci le cimette di cavolfiore e broccolo.
Inforna prima la zucca e le carote e, dopo 10 minuti, aggiungi il cavolfiore con i broccoli. Fai cuocere le verdure per altri 15-20 minuti (il cavolfiore deve rimanere “al dente”).
Quando le verdure sono pronte, tirale fuori dal forno e irrorale con un pochino di succo di limone (senza esagerare!) e, se vuoi, extra scorza di limone grattugiata.
Se vuoi puoi mischiare tutte le verdure o servirle separatamente.

 

MANDORLE ALLA SALSA TAMARI / GF + VEG

Ingredienti.
per 4-6 persone
75 gr (1/2 cup) di mandorle
3 cucchiai di salsa tamari
2 cucchiai di olio di cocco
sale marino integrale

Procedimento.
In una casseruola fai sciogliere l’olio di cocco, quindi aggiungi la salsa tamari e le mandorle. Falle cuocere fino a quando il liquido non sarà asciugato e le mandorle saranno scure e lucenti.
Trasferiscile su della carta da forno. Lasciale raffreddare prima di assaggiarle così che abbiano tempo di diventare croccanti.

Servi le verdure caramellate con le mandorle alla salsa tamari.

 

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER!

 

Scarica la guida gratuita
“Primi Passi Verso una Alimentazione Olistica”

Inoltre riceverai la mia newsletter con le ultime ricette e i miei articoli per imparare a volerti bene ogni giorno di più.
 Inserisci la tua e-mail nel form sottostante e scarica il tuo regalo!

You have Successfully Subscribed!